servizi di pulizia

pulizia pannelli fotovoltaici su qualsiasi tipo di superficie e ambiente

La Pulizia dei pannelli fotovoltaici va eseguita periodicamente, i dati parlano chiaro: la mancata pulizia dei pannelli fotovoltaici può causare una perdita di efficienza dell’intero impianto fino al 30 per cento, ecco perché è meglio ricordarsi di compiere con una certa regolarità questo tipo d’intervento.

Pulire i pannelli fotovoltaici rientra nella lista delle opere di manutenzione ordinaria della casa e la sua frequenza dipende da una serie di fattori: non esiste, infatti, una regola specifica, ma certamente ad incidere è soprattutto la posizione dell’impianto.

Sarà necessaria una pulizia dei pannelli fotovoltaici più frequente, per esempio, se l’impianto si trova sotto una pianta che favorisce l’accumulo di foglie, polline e resine oppure se i pannelli sono presi di mira dagli uccelli per le loro deiezioni o, ancora, se si trovano in prossimità del mare o di un cantiere di lavoro. La pioggia da sola non basta a spazzare via detriti, incrostazioni, depositi di foglie e macchie che possono danneggiare le celle. E nei periodi secchi, la situazione può diventare critica, perché i detriti tendono ad accumularsi sempre di più sulle superfici.
È importante utilizzare solo strumenti all’avanguardia e prodotti di alta gamma per il lavaggio di superfici così delicate, che hanno bisogno della massima cura.

servizi di pulizia

pulizia pannelli fotovoltaici su qualsiasi tipo di superficie e ambiente

La Pulizia dei pannelli fotovoltaici va eseguita periodicamente, i dati parlano chiaro: la mancata pulizia dei pannelli fotovoltaici può causare una perdita di efficienza dell’intero impianto fino al 30 per cento, ecco perché è meglio ricordarsi di compiere con una certa regolarità questo tipo d’intervento.

Pulire i pannelli fotovoltaici rientra nella lista delle opere di manutenzione ordinaria della casa e la sua frequenza dipende da una serie di fattori: non esiste, infatti, una regola specifica, ma certamente ad incidere è soprattutto la posizione dell’impianto. Sarà necessaria una pulizia dei pannelli fotovoltaici più frequente, per esempio, se l’impianto si trova sotto una pianta che favorisce l’accumulo di foglie, polline e resine oppure se i pannelli sono presi di mira dagli uccelli per le loro deiezioni o, ancora, se si trovano in prossimità del mare o di un cantiere di lavoro. La pioggia da sola non basta a spazzare via detriti, incrostazioni, depositi di foglie e macchie che possono danneggiare le celle. E nei periodi secchi, la situazione può diventare critica, perché i detriti tendono ad accumularsi sempre di più sulle superfici.
È importante utilizzare solo strumenti all’avanguardia e prodotti di alta gamma per il lavaggio di superfici così delicate, che hanno bisogno della massima cura.